Français English Deutsch Italian
   Digg   del.icio.us   Facebook   Google   E-mail !   Twitter

Scoperta della struttura a doppia elica del DNA
La forma a doppia elica è giustificata dall’esistenza di numerose interazioni nella molecola. Una interazione esiste innanzitutto anche in una sola catena, che conduce ad un ripiegamento in elica. Esiste un secondo processo tra ciascuna delle eliche, poiché le basi possono affrontarsi e stabilizzarsi con legami idrogeno.

La struttura a doppia elica del DNA è chiarita da Watson e Crick nel 1953.




I due ricercatori disponevano dei seguenti elementi:

  • La composizione chimica del DNA;

  • Gli spettri di diffrazione ai raggi x del DNA cristallizzato, spettri dovuti principalmente a Rosalind Franklin e Maurice Wilkins del King's College. Questi spettri mostrano una figura a croce, caratteristica dalle strutture ad elica;

  • Il lavoro di Erwin Chargaff, che avevano dimostrato che per tutte le molecole del DNA il numero di molecole di adenina è pari al numero di molecole di timina, e quello di citosina è pari a quello di guanina;

  • La analisi al microscopio elettronico avevano dimostrato che il diametro della molecola di DNA è di 20 Å, e ciò significa che questa molecola implicava due catene di desossiriboso-fosfato.

Doppia elica del DNA

È elaborando successivamente più modelli molecolari che Watson e Crick riuscirono a proporre una struttura che soddisfacesse l’insieme dei dati cristallografici e biochimici allora disponibili: due filamenti costituiti da raggruppamenti fosfati e di zuccheri formano una doppia elica dove gli orientamenti di ciascun filamento sono opposti. Sugli zuccheri di ciascuno dei due filamenti sono legate le basi azotate, poiché ciascuna base di un filamento è mantenuta di fronte una base dell’altro filamento con legami idrogeno. Una citosina è sempre di fronte ad una guanina, e un’adenina ad una timina. I due filamenti di una molecola di DNA sono detti complementari.

Crick, Watson e Wilkins ricevettero nel 1962 il premio Nobel per questi lavori. Rosalind Franklin sarebbe stato verosimilmente associato a questo premio se non fosse prematuramente scomparso a causa della sua malattia.



Cos’è il DNA ? La sua scoperta

Homepage HELYS

Le nostre offerte

Quadro DNA

Quadro IMPRONTE




L’azienda HELYS

La sua concezione

I suoi fondatori

HELYS su Facebook


Aiuto


Aiuto & Domande ricorrenti (FAQ)


Informazioni

Condizioni generali di vendita

Spedizione e spese di spedizione

Riservatezza dei dati

Contatti
  Nos partenaires  
 


Con Helys regalatevi un arredo di design ed unico, un quadro personalizzato con il vostro DNA o la vostra impronta digitale. Questo quadro di design o ritratto genetico personalizzato è anche un’ottima idea regalo, originale ed insolita. Come regalo natalizio o di compleanno, l’effetto sorpresa è garantito! Proponiamo inoltre i nostri quadri di design in pacchetto-regalo per coppia o famiglia saranno perfetti per regali di matrimonio, di anniversario, per San Valentino, in occasione di una nascita o per l'inaugurazione di una nuova casa…


 
Copyright © 2014 HELYS